Descrizione Progetto

Il Quinto Elemento

Il Quinto Elemento è un quintetto jazz a cappella, composto da cinque soliste toscane accomunate dalla passione per il suono delle voci che si fondono, senza artifici eccetto una ricercata architettura armonica e timbrica. Cinque linee tessono una trama mutevole che lascia tempo e respiro ad evocative e mosse improvvisazioni. Il Quinto Elemento ha esordito nel 2015, e incoraggiato da riconoscimenti come quelli ottenuti al concorso internazionale “Solevoci” di Varese (“migliore formazione jazz” e “migliore solista” nell’edizione 2016) si è espresso in una ricca e peculiare attività live, sperimentando acustiche e scenari particolari: le cinque componenti hanno giocato con l’ambiente e interagito con gli spettatori durante concerti in montagna, in carcere, nei musei, in giardini segreti… accanto a spettacoli amplificati e in contesti più classici. L’apprezzato “quinto elemento” delle loro esibizioni potrebbe essere il divertimento teatrale, favorito dalle scelte di repertorio e da una naturale predisposizione a giochi di parole e sketch fra il leggero e il concettoso. Irene Giuliani si occupa della scrittura, e suoi sono tutti gli arrangiamenti e gli adattamenti, così come i brani originali espressamente scritti per la formazione. Nel 2020 esce “Introducing”, il disco di esordio del quintetto, pubblicato il 16 Ottobre da Filibusta Records.